NOVITA’

SOGGIORNO IN VILLA PER L’OSPITE RINGANA
Villa Miotti vi riserva sempre uno sconto del 10% sul soggiorno e vi propone, per questa bella primavera, il TOUR MEDIOEVALE in bicicletta, 4 notti in Villa.

1° giorno – Arrivo in Villa nel pomeriggio, drink di benvenuto con presentazione della Villa Miotti de Braida e di Tito Miotti, il maggiore esperto di castelli e fortificazioni friulane.
Dopo la cena possibilità di breve passeggiata fino al vicino Castello Valentinis.

2° giorno – I castelli delle colline moreniche
Giornata in bicicletta alla scoperta dei castelli, dei borghi e delle prestigiose ville storiche che sono state edificate su queste suggestive colline. In mattinata è prevista la visita del borgo medioevale di Santa Margherita del Gruagno e del castello di Villalta, uno dei più suggestivi e meglio conservati della regione. Dopo una breve sosta a Fagagna, riconosciuto come uno dei borghi più belli d’Italia, rientreremo a Tricesimo passando accanto ad ai suggestivi castelli di Caporiacco, Colloredo di Monte Albano e Cassacco, con una sosta per salire in cima alla Torre di Mels, da cui si può godere di un incredibile panorama sulle colline, la pianura e le montagne friulane.
Circa 40 km in bicicletta (difficoltà media a causa di alcune brevi ma ripide salite, se non allenati si consiglia l’uso di e-bike).

3° giorno – Relax in Villa e liberi di spostarvi a vs. piacimento
Consigliata la cittadina medioevale di San Daniele del Friuli, centro principale del Friuli Collinare sorto in cima a un colle da cui si possono ammirare bei panorami sulla pianura e sui monti circostanti. San Daniele ospita una delle più prestigiose biblioteche d’Italia nonché la più antica del Friuli Venezia Giulia: la Biblioteca Guarneriana, che conserva preziosi codici miniati. Accanto alla Biblioteca sorge il Duomo settecentesco e, a poca distanza, l’ex Chiesa di Sant’Antonio Abate, in cui si trova il più bel ciclo di affreschi rinascimentali della regione, tanto da far guadagnare a San Daniele l’appellativo di “piccola Siena del Friuli”.
Dopo aver visitato il centro storico, dato che la cittadina è celebre per la produzione della trota affumicata e soprattutto di un prosciutto dal sapore inimitabile, frutto di una tradizione millenaria e di un microclima unico, vi consigliamo di spostarvi a un prosciuttificio per una visita e relativa degustazione.

oppure
Cividale del Friuli, cittadina longobarda patrimonio UNESCO. La cittadina, abitata già in epoca preistorica, divenne un importante insediamento in epoca romana con il nome di Forum Iulii (da cui il nome Friuli). In epoca longobarda la sua importanza si accrebbe ulteriormente in quanto Cividale fu la capitale del primo ducato longobardo in Italia. Visitate la città alla scoperta dei più bei tesori custoditi nella cittadina tra cui il Tempietto Longobardo, straordinario compendio di architettura e scultura medioevale.

Consigliata la visita a una Cantina con relativa degustazione.
Serata: corso di cucina e degustazione in Villa.

4° giorno – Udine e le sue rogge

Facile giornata in bicicletta alla scoperta della vicina città di Udine. Al mattino si raggiunge la città pedalando lungo la famosa Ciclovia Alpe Adria. Prima di iniziare la scoperta del centro cittadino ci fermiamo per una degustazione in una storica osteria osteria.

Udine è una cittadina con piazze dal fascino veneziano e antichi palazzi: da piazza Libertà, definita “la più bella piazza veneziana sulla terraferma”, a piazza Matteotti (o delle Erbe), che, tutta contornata da portici, sembra un salotto a cielo aperto, si osserva la carrellata di antichi e colorati palazzi che annunciano lo spirito di Udine. Durante la giornata visiteremo il castello rinascimentale e gli affreschi del Tiepolo conservati nel Palazzo Patriarcale.

Nel pomeriggio rientriamo a Tricesimo pedalando lungo le piste ciclabili che seguono i canali (chiamati “rogge”) scavati in epoca medioevale per portare l’acqua alla città. La “Ciclabile delle Rogge”, considerata uno dei più belli percorsi ciclabili della regione, vi offrirà delle belle vedute sui monti che contornano la pianura friulana e passa accanto ad alcuni suggestivi mulini con pale azionate ad acqua che possono vantare secoli di storia.

Circa 34 km in bicicletta; percorso facile.

Cena in locale tipico

5° giorno – partenza

Prezzo Ringana a persona (da 6 persone a 10) € 400 comprensivo di:

– soggiorno in Villa Miotti de Brajda (con colazione e pulizie giornaliere)

– 2 cene in Villa e 1 in ristorante tipico

– 2 pranzi in locali tipici

– 1 corso di cucina con degustazione e abbinamento vini territorio

– noleggio biciclette (se elettriche – e-bike + €50)

– accompagnatore per 2° e 4° giorno

Prezzo Ringana a persona (da 2 a 5 persone): € 600 (se con bici el. + €50)

 

www.villamiotti.com

Send Message